CIALDE Condividi

Condividi
INGREDIENTI
Per le cialde classiche
200 g di burro a temperatura ambiente
200 g di zucchero a velo
200 g di albumi
200 g di farina setacciata
1 bustina di vanillina

Per le cialde di parmigiano
100 g di parmigiano

Per le cialde al cacao
100 g di burro morbido
100 g di zucchero a velo
20 g di cacao amaro
2 albumi
80 g di farina
30 g di granella di mandorle

PROCEDIMENTO
Per le cialde classiche
In una ciotola monto il burro, lo zucchero a velo la farina, la vanillina e gli albumi. Mescolo fino ad ottenere una consistenza soffice e cremosa, quindi con l’aiuto di un cucchiaio dispongo il composto su un vassoio foderato di carta forno, spalmando bene la pastella fino ad ottenere dei dischetti dello spessore desiderato ben distanziati tra di loro. Inforno a 180° per pochissimi minuti, fino a che i bordi si saranno leggermente dorati.

Per le cialde di parmigiano
In una padella ben calda cospargo la superficie con uno strato uniforme di parmigiano. Aspetto che si sciolga e con una pinza la stacco dal fondo della padella e la adagio su una ciotola capovolta per creare la forma di un cestino. La lascio raffreddare.

Per le cialde al cacao
In una ciotola lavoro il burro con la farina e il cacao setacciati, lo zucchero a velo, gli albumi e le mandorle, fino a rendere il composto denso e cremoso. Spalmo il composto su un vassoio foderato di carta forno. Inforno a 180° per circa otto minuti.

CONSIGLIO
Per le cialde classiche
Adatte per dolci al cucchiaio, gelati. Estraendola dal forno, se dovrà avere una forma particolare, per esempio a sigaro, dovrà essere lavorata a caldo, altrimenti indurendo rapidamente, non sarà più possibile.

Per le cialde di parmigiano
Adatte come contenitore di risotti e verdure. In alternativa alla padella potete usare il forno a microonde, basta distribuire il parmigiano all’interno di un cerchio e passarlo per circa un minuto alla massima potenza.

Per le cialde al cacao
Adatte per creme.