Condividi

Condividi

I PEGGIORI CUOCHI D'AMERICA Condividi

Condividi
I peggiori cuochi d
Un’esilarante serie tv che ha per protagonisti dei veri e propri “chef pasticcioni”.

Nella seconda stagione vediamo sedici fortunati concorrenti in competizione tra loro, in un Boot Camp culinario condotto dagli chef Anne Burrel e dalla new entry Robert Irvine.

Dopo aver assaggiato, a loro rischio e pericolo, le preparazioni delle reclute, i due chef sceglieranno ciascuno un team composto da otto membri, ai quali insegnare tutti i segreti della cucina, per trasformarli in cuochi provetti… in soli dieci giorni. Seguiremo gli aspiranti cuochi nel loro percorso di crescita, costellato da difficoltà e sfide sempre più ardue e, al termine di ogni episodio, due reclute saranno eliminate e dovranno lasciare il Boot Camp. 

Dopo lotte estreme all’ultimo assaggio, colpi di scena e di padella, solo un concorrente per ogni squadra accederà alla sfida finale: la preparazione di un pranzo a tre portate nella cucina professionale di un ristorante, per una giuria di critici gastronomici. Il vincitore otterrà un lauto premio in denaro, oltre alla impagabile soddisfazione di riuscire a districarsi tra i fornelli. Agli chef l'arduo compito di trasformare i casi più disperati degli Stati Uniti in veri maestri dell'arte culinaria.