Condividi

Condividi

MOB WIVES Condividi

Condividi
Mob wives

Quattro donne di Staten Island mandano avanti le famiglie mentre i loro mariti o padri sono rinchiusi in prigione per mafia.

Pellicce, gioielli, un look da "donna del boss" ma, sotto il vestito, queste donne conducono un'esistenza tutt'altro che invidiabile. Senza poter contare sull'appoggio di amici, famigliari o parenti, si danno da fare per farcela da sole, vogliono il meglio per sé e per i propri figli. Con il capofamiglia dietro le sbarre, non è semplice riuscire a mantenere lo stile di vita a cui erano abituate. Ma la lealtà è tutto per queste amiche che vivono a Staten Island, quartiere "dimenticato" di New York.

Stanche del ritratto che Hollywood e la televisione hanno dato di loro, queste donne sono determinate a mostrare al mondo che, anche se la loro vita può sembrare assurda a prima vista, in realtà sanno amare, ridere, soffrire come ogni altro essere umano.