Condividi

Condividi

Dacquoise di ricotta e cachiCondividi

Condividi

PROCEDIMENTO
Per la base
Montare nella planetaria gli albumi e lo zucchero a velo.
Miscelare la farina di mandorle con la frumina e il sale.
Aggiungere le farine agli albumi montati.
Mettere l'impasto in una sac à poche.
Imburrare le teglie e versarvi l'impasto all'altezza di circa 2 centimetri.
Completare con delle mandorle a fette.
Infornare a forno già caldo a 160 gradi per 20 minuti circa.

Per la farcitura
Togliere il picciolo ai cachi e tagliarli a fettine.
Disporre le fette su una teglia ricoperta di carta da forno, bagnarle con il liquore all'arancia e ricoprirle con lo zucchero di canna.
Infornare in forno già caldo a 160 gradi per 30 minuti circa.

Per la crema alla ricotta
Far sciogliere la colla di pesce già ammollata in un pentolino sul fuoco.
Miscelare la ricotta e lo zucchero.
Aggiungere alla ricotta e zucchero la panna montata e montare ulteriormente nella planetaria. Aggiungere a filo la colla di pesce.

Assemblare la torta alternando i dischi di base, crema alla ricotta e cachi.